Quali sono i più bei musei da visitare in vacanza a Taormina

Quali sono i più bei musei da visitare in vacanza a Taormina

Vorresti trascorrere una giornata all’insegna dell’apprendimento e ti stai chiedendo quali sono i più bei musei da visitare in vacanza a Taormina? All’interno di questo articolo ne elenchiamo alcuni che ti lasceranno piacevolmente sorpreso…

Scoprirai la cultura che caratterizza il territorio di Taormina e vivrai un’esperienza da condividere con amici e famigliari!

Il Museo Archeologico di Taormina

Nell’antica città sono state trovate sculture tardoellenistiche e vasi della prima età imperiale. Inoltre, dalla necropoli provengono pregiati cenerieri in vetro. Oltre che un sarcofago marmoreo del secondo secolo, con rappresentazione di Psiche e figure dionisiache.

La raccolta di reperti provenienti da ricerche archeologiche sia recenti che passate è attualmente conservata al museo situato nel Palazzo della Badia Vecchia.

Il Museo Casa Cuseni

Casa Cuseni custodisce le collezioni private di Robert Hawthorn Kitson. Quest’uomo fu protettore e allievo di un celebre artista britannico: Sir Frank Brangwyn. Partendo dai suoi disegni, il ricco mecenate realizzerà il Giardino Storico di Casa Cuseni. Anche la dining room della casa è tra i capolavori dell’artista, da lui interamente progettata e realizzata.

Inoltre, tre pittori realizzeranno a Taormina le prospettive dell’artista e daranno vita a uno dei massimi esempi in Europa di giardini in stile Arts and Crafts.

Il Museo Siciliano di Arte e Tradizioni Popolari

Le opere si suddividono in 14 sezioni corrispondenti a diverse aree tematiche. Si tratta di lavori provenienti sia dalla collezione dell’antiquario Giovanni Panarello che da quelle di alcuni privati.

Obiettivo di questo museo nel cuore della Sicilia? Fornire una forte testimonianza della cultura popolare siciliana…

Ammirerete pezzi d’artigianato artistico e oggetti d’uso quotidiano come presepi, parti di carretti siciliani, sculture lignee devozionali e perfino cartelloni della tradizionale opera dei pupi.

Quali sono i più bei musei da visitare in vacanza a Taormina

L’Antiquarium del Teatro Greco Romano

Si tratta di un piccolo museo archeologico con sede al teatro greco della città.

I reperti archeologici che ospita sono stati custoditi per anni al grande museo di Siracusa e, soltanto dopo, sono giunti all’Antiquarium. Provengono tutti da ricerche effettuate in questa zona nel corso dei secoli.

Epigrafi e iscrizioni risalgono al periodo che va dal 150 a.C. all’epoca imperiale Romana. Inoltre, un pilastro di 1,75 metri raffigura la Tavola degli Strateghi e un altro ancora la Tavola dei Ginnasiarchi. Fanno parte della raccolta anche alcune basi di statue in pietra di Taormina e un piccolo sarcofago di marmo con figurazione bacchica.

Se vuoi saperne di più sulle attività da svolgere a Taormina leggi gli altri articoli sul nostro sito.